Casilina News
Eventi

Paliano, fervono i preparativi per il progetto “Insieme”

paliano insieme Zerynthia

Come annunciato nei giorni precedenti, il comune di Paliano si sta preparando per un grande evento culturale: “INSIEME”, un innovativo progetto di formazione a cura di Zerynthia, che vede coinvolte le Accademie di Belle Arti de L’Aquila, Frosinone, Roma e Urbino per lo sviluppo di un’iniziativa connessa con l’area del Comune.

Gli studenti selezionati dalle Accademie si stanno adoperando in questi giorni per realizzare delle opere concepite sulla relazione fra arte e territorio.
Un’organizzazione impeccabile e pregna di aspettative su cui diversi attori stanno lavorando. Il comune di Paliano naturalmente che ha aperto le sue porte all’evento, riconoscendone le enormi potenzialità. Ovviamente l’ente promotore, cioè l’associazione per l’arte contemporanea Zerynthia, che vanta una decennale esperienza nella promozione di manifestazioni di arte contemporanea in Italia ed all’estero.

A fare da cassa di risonanza RAM RadioArteMobile, una web-radio in streaming 24 ore dedicata all’arte contemporanea. Poi lo stesso coinvolgimento di ben quattro accademie di Belle Arti. Una serie di professionalità e competenze che hanno fatto sì che il MiBACT, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, concedesse il patrocinio ad un evento dalla portata così straordinaria.

L’appuntamento è per sabato 15 ottobre 2016 alle ore 15,00 nella Sala degli Arazzi di Palazzo Colonna dove si terrà l’incontro D/A/C (Denominazione Artistica Condivisa) dal titolo “L’arte contemporanea per la valorizzazione del territorio”, che prevede la partecipazione di artisti e curatori insieme a imprenditori e amministratori pubblici e privati della Provincia di Frosinone. A questo seguirà alle ore 17,00 la presentazione del progetto “INSIEME” con l’esposizione delle opere realizzate, allestite in una mostra diffusa nel centro storico di Paliano e presso il “Cantinone” di Viale dei Bastioni, visitabile fino a domenica 23 ottobre.

Inoltre, il comune di Paliano ha voluto arricchire l’evento con ulteriori tre itinerari culturali, a cui sarà necessario prenotarsi, attivi nelle giornate di sabato 15 ottobre, dalle 16,30 alle 19,00, e domenica 16 ottobre, dalle ore 10,00 alle ore 13,00: nella Sala Consiliare di Piazza Sandro Pertini sarà esposto l’originale “Putto” della fontana di Piazza Marcantonio Colonna; il Villaggio Cervinara sarà raggiungibile tramite un servizio navetta gratuito per ammirare “Il Gigante” di Michelangelo Pistoletto; nella Casa di Reclusione sarà installata per i detenuti una selezione di lavori sonori provenienti dall’archivio di RAMradioartemobile.

La prenotazione per questi itinerari culturali si può eseguire all’indirizzo mail: ufficiogabinetto@comune.paliano.fr.it o al tel: 0775/570835.