Casilina News
Cronaca

Largo Preneste. “Scusi può mettere la mascherina?”: donna estrae il coltello e minaccia l’autista

largo preneste mascherina coltello minaccia autista

Caos sul bus di linea 213 Roma Tpl dopo che una donna ha estratto il coltello e ha minacciato l’autista. Era stata invitata ad indossare la mascherina.

Rifiuta di indossare la mascherina ed estrare il coltello

Ancora minacce nei confronti degli autisti dei Bus. Questa volta è successo su un mezzo della linea 213 Roma Tpl. Stando a quanto trapela dalle prime informazioni, intorno alle 08:00 di ieri, giovedì 21 ottobre 2021, una donna è salita sul bus senza la mascherina.

Il conducente del mezzo ha più volte invitato la passeggera ad indossare il dispositivo di protezione individuale, ma non c’è stato verso. Ad un tratto, la donna ha estratto un coltello e ha cominciato a minacciare l’autista davanti gli occhi attoniti della gente.

LEGGI ANCHE – Roma, sgombero ville “Casamonica”: complessi da 3.000 mq

Il bus è stato subito fermato nei pressi di Largo Preneste per consentire agli altri passeggeri di scendere e mettersi in sicurezza. Sul posto è subito sopraggiunta una pattuglia che ha bloccato la donna e portata in caserma.

Scrivi un Commento

4 × uno =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy