Casilina News
Attualità

Bitcoin: verso un futuro più sostenibile

bitcoin futuro sostenibile

La moneta virtuale è volta ad un cambiamento molto importante per il suo futuro, in particolar modo in ambito di mining. La società blockchain Blockstream Mining ha comunicato la sua imminente collaborazione con il conglomerato finanziario Macquarie Group per la realizzazione di nuove strutture di mining Bitcoin che prevederanno l’utilizzo di energia rinnovabile. Un punto negativo e di grande impatto per la più grande criptovaluta al mondo è infatti proprio quello riferibile alla sua estrazione: si parla nello specifico di macchine (computer) con un assorbimento notevole in termini di elettricità, a sua volta generata tramite combustibili fossili. Si deduce da sé come questa operazione possa avere un impatto molto importante sul profilo ambientale, motivo che ha dato il via ad innumerevoli critiche assolutamente non positive.

L’utilizzo sempre più frequente

Vediamo come per molti servizi pian piano vi sia data la possibilità di effettuare i relativi pagamenti mediante moneta elettronica. A El Salvador, Paese dell’America Centrale, McDonald’s ha concesso la possibilità di pagare i propri i propri acquisti mediante Bitcoin. L’Ucraina ha fatto in modo di far entrare nella propria legislatura questa criptovaluta, rendendola per così dire, legalizzata. Anche in Italia vi è un certo movimento: è possibile infatti fare acquisti in Bitcoin in vari luoghi sparsi nello stivale, ma soprattutto a Rovereto, il comune della provincia di Trento ribattezzato per l’appunto Bitcoin Valley, proprio per via del fatto che con la moneta elettronica si può pagare già di tutto. Si parla di bar, ristoranti, ottici, benzinai, parrucchieri, tabacchi, negozi di abbigliamento e chi più ne ha più ne metta.

Anche nel web diversi servizi pagabili in Bitcoin stanno prendendo sempre più piede. Citiamo in particolar modo il settore dei Casinò Online e come attraverso siti quali Casinos.it sia possibile analizzare attentamente le schede dei migliori casinò presenti sul web, facendo una scelta mirata in base alle proprie preferenze anche sotto il profilo delle modalità di pagamento, Bitcoin inclusi. Molti dei migliori provider offrono bonus di benvenuto vantaggiosi, oltre che sistemi a punti fedeltà per i clienti abituali, da sfruttare a proprio favore divertendosi al Poker, al Baccarat, al Blackjack o alle centinaia di Slot esistenti: questi potrebbero essere accessibili – per l’appunto – anche attraverso criptovaluta.

Il progetto di conversione verso il rinnovabile

Riallacciandoci al processo di conversione green, il primo progetto avrà sede in Nord America. Si è conoscenza come dall’inizio del 2021 la società Blockstream con sede a Victoria, in Canada, abbia in progetto di consolidare la propria collaborazione e si stia impegnando per tale motivo con la società di pagamenti Square Inc del fondatore di Twitter, Jack Dorsey, oltre che con la holding norvegese Aker ASA. Lo scopo di tale cooperazioni sarò proprio quello di sviluppare e realizzare in sinergia dei progetti innovativi di energia rinnovabile per il Bitcoin.

Verso un futuro più green

Si vede necessaria una diffusione sempre più massiccia di tali progetti per riuscire ad ampliare quello che è il consenso relativo al mondo delle criptovalute. In vista di fattori così importanti come l’impatto di un sistema di tale portata sull’ambiente e della relativa presa negativa sulla popolazione a livello mondiale, la diffidenza da parte delle persone potrebbe essere ulteriormente alimentata nei confronti delle criptovalute ed in particolar modo del Bitcoin, non instaurando quella fiducia necessaria alla base di un possibile avanzamento verso un futuro ancora più digital.