Casilina News
Politica

Artena, bagarre comune. Carocci: “Ci attiveremo verso la Prefettura e Ministero degli Interni”

artena carocci prefettura ministero degli interni

Continua l’infinita bagarre al comune di Artena. Ecco le parole di Silvia Carocci, consigliera comunale di opposizione.

La nota di Silvia Carocci, consigliera d’opposizione al comune di Artena

Rimaniamo sconcertati dalle notizie di stampa che da ieri sera hanno agitato la nostra comunità.

Il vice sindaco Talone ci ha abituati a travisamenti e a interpretazioni fantasiose delle norme e delle note prefettizie.

D’altro canto, noi siamo abituati ad agire diversamente: non commentiamo articoli e dichiarazioni senza aver prima verificato gli atti.

Questa mattina acquisiremo la nota prefettizia e ci attiveremo immediatamente verso la Prefettura e il Ministero degli Interni per difendere come sempre la legalità e gli interessi della nostra comunità.
Chiederemo conto alla Prefettura anche delle gravi irregolarità e delle violazioni di legge compiute anche nell’ultimo Consiglio Comunale e sottolineate nella stessa nota di scioglimento.

LEGGI ANCHE – Artena, comunità in lutto per la morte di Emanuele Donnini: è lui il ragazzo morto schiacciato dal trattore

Non sfuggirà ai concittadini che il lavoro di opposizione fin qui svolto ha portato a far emergere le irregolarità che questa amministrazione ha perpetrato. Potete essere certi che continueremo a lavorare con determinazione, affinché ad Artena si riaffermi la dimensione democratica che l’attuale amministrazione le ha sottratto.

Scrivi un Commento

sette + 18 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy