Casilina News
Posti da visitare

I migliori posti dove festeggiare il capodanno a Roma

I migliori posti dove festeggiare il capodanno a Roma

Fuochi d’artificio, cenoni di gala, discoteche, ville. Roma è un connubio di frivolezze, divertimenti e cose da fare per trascorrere alla grande il 31 dicembre. Eventi adatti ad ogni target, dalle famiglie ai giovani, fino a chi cerca un angolo di tranquillità e intimità per festeggiare in maniera romantica la fine dell’anno.

Ma quando le cose da fare sono tantissime, riuscire a scegliere è davvero molto difficile, vuoi per indecisioni, ma anche per il complicato reperimento delle informazioni. Ecco, quindi, un’utile guida suggerita dalle indicazioni sulle migliori cose da fare e dove festeggiare il capodanno a Roma secondo il sito Capodannissimo.

Capodanno al Circo Massimo

Cuore pulsante dei festeggiamenti per chi desidera trascorrere il 31 dicembre fuori, per strada. Lo scorso anno, il comune ha organizzato la Festa di Roma, un evento diffuso che ha interessato varie zone della capitale, dal Circo Massimo al Lungotevere Aventino e oltre 1.000 artisti provenienti da tutto il mondo.

Completamente gratuito, ha avuto inizio alle 21:00 del 31 dicembre e si è protratto per ben 24 ore fino alle 21:00 del 1 gennaio. Musica, spettacoli, fuochi d’artificio e tanto divertimento: speriamo davvero che anche quest’anno la Festa di Roma 2022 abbia luogo!

Capodanno al ristorante a Roma

Quando si parla di ristoranti, a Roma c’è l’imbarazzo della scelta, sia per locali in pieno centro che per quelli leggermente fuori. Il format è molto semplice, ma sempre molto coinvolgente: menù fisso o a la carte, intrattenimento e tanto divertimento.

Per chi desidera trascorrere la prima parte della serata al ristorante e la seguente a spasso per la città, è consigliato che opti per i locali in centro: in questo modo si eviteranno lunghi e noiosi spostamenti che, a capodanno, possono diventare anche stressanti per via della folla. Uno dei locali top è il Royal Art Cafè con vista sul Colosseo: dopo cena sarete già pronti per i festeggiamenti.

In caso contrario, chi cerca un po’ di tranquillità, potrà dirigersi appena fuori dalla città: si trovano dei locali davvero interessanti dove l’atmosfera è più rilassata e romantica. Giusto per un 31 dicembre in due.

Capodanno nelle ville di Roma

A Roma non mancano le ville e le dimore di lusso dove trascorrere un ultimo dell’anno alla grande, tra saloni affrescati e eleganti location. La maggior parte di queste situazioni si trovano appena fuori dalla città, negli immediati dintorni.

Per questo il format è leggermente diverso da quello dei ristoranti: spesso e volentieri, infatti, gli organizzatori del capodanno in villa propongono pacchetti completi di cena, festeggiamenti, open bar e pernottamento per coinvolgere al massimo gli ospiti, lasciare che si divertano senza problemi e senza che si debbano mettere in auto dopo una notte passata a festeggiare.

Qualche suggerimento interessante? Certamente, una delle location più frequentate è la Residenza Castelverde, ma altrettanto suggestive sono la Villa del Cardinale e la Villa dei Principi.

Capodanno in discoteca

Perfette per i giovani in cerca di una serata al top, le discoteche di Roma fanno a gara ad accaparrarsi i dj più conosciuti per organizzare un 31 dicembre unico ed indimenticabile. Il format è vario e ampio: quasi tutte le discoteche, infatti, propongono un cenone servito o a buffet giusto per inizia alla grande la serata per poi proseguire con grandi festeggiamenti per la mezzanotte.

La serata non finisce, anzi è appena iniziata: bevute, open bar e disco fino alle prime luci dell’alba. Tra le discoteche storiche ricordiamo il Piper che ogni anno organizza un 31 dicembre a tema e l’Exe, in zona Eur.

Per chi è alla ricerca di un capodanno in discoteca diffuso, potrà invece, fare riferimento al grande evento che ogni anno viene organizzato al Palazzo dei Congressi, in zona Eur, dove ogni padiglione è dedicato ad un tipo di musica diverso.

Capodanno a Roma a teatro

Anche il teatro è davvero molto gettonato per trascorrere la serata di capodanno. Tra il Teatro Parioli, l’Auditorium Conciliazione e altri teatri più piccoli come il Tor Bella Monaca e il Teatro Albertino, vengono organizzate serate speciali che prevedono la messa in scena degli spettacoli in tarda serata, dalle 21:00 in poi.

Questo permetterà, nella maggior parte dei casi, di festeggiare la fine dell’anno proprio in teatro, brindando e mangiando il panettone con i propri attori preferiti, tra risate e tanto coinvolgimento.

Parchi divertimento intorno a Roma

Cinecittà World è un grande parco a tema cinematografico che si trova proprio alle porte della capitale. Oltre ad aprire le sue porte quotidianamente per far conoscere a tutti il mondo dello spettacolo, in occasione del capodanno viene organizzata un’apertura speciale per tutta la notte del 31 dicembre.

Spettacoli, fuochi d’artificio, possibilità di cenare in diverse location, sia a buffet che serviti, ma soprattutto attrazioni aperte: dalle montagne russe ai giochi per i più piccoli, tutti potranno festeggiare alla grande in perfetto stile cinema. Qualche anno fa una serata simile è stata organizzata anche dal parco MagicLand: chissà se anche quest’anno… !

Scrivi un Commento

quindici + uno =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy