Casilina News
Cronaca

Roma. due rapine tra Lucio Sestio ed Eur. In un caso, minacce con bottiglia rotta

Roma. due rapine tra Lucio Sestio ed Eur. In un caso, minacce con bottiglia rotta

Roma. Ancora tre rapinatori in manette. Arrestati dalla Polizia di Stato due cittadini del Bangladesh ed un italiano.

 Il fatto

I primi a finire in manette sono due bengalesi H.M. e L.S., rispettivamente di 43 e 39 anni. I due, con una bottiglia di vetro rotta, dopo essere entrati all’interno di un minimarket in via Flavio Stilicone a Lucio Sestio, hanno minacciato il gestore, loro connazionale, facendosi consegnare l’incasso.

L’intervento immediato degli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Porta Maggiore, San Giovanni e Romanina, ha permesso di bloccarli ed assicurarli alla giustizia. I due dovranno rispondere di rapina aggravata in concorso.

La rapina all’Eur

Dovrà rispondere di tentata rapina anche B.S., italiano di 48anni, con precedenti di polizia. L’uomo, è stato bloccato ieri mattina dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Tor Carbone dopo che all’interno di un supermercato in via di Grotta Perfetta, aveva rubato merce pari a 630 euro.

Per garantirsi la fuga non aveva esitato a scagliare contro un vigilantes un carrello della spesa che per fortuna è rimasto illeso.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

due × 2 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy