Casilina News
Cronaca

Roma, il campo Rom La Barbuta sarà sgomberato: firmata l’ordinanza

Roma, sgomberato campo Rom La Barbuta

La Sindaca di Roma Virginia Raggi ha firmato un’ordinanza che prevede lo sgombero del campo rom “La Barbuta” affinché vengano ripristinate le condizioni ambientali, igienico sanitarie a tutela della salute pubblica.

Lo rende noto il Campidoglio

L’Amministrazione capitolina ha avviato nel 2017 il superamento del sistema dei campi Rom Sinti e Caminanti. Ad oggi sono stati chiusi Camping River, Schiavonetti, Foro Italico, l’area F del campo di Castel Romano e Monachina. È stata registrata inoltre una diminuzione delle presenze del 41,1% nei campi autorizzati e del 34,9% in situazioni abusive o non regolari.

Nel campo rom “La Barbuta”, in particolare, dal 2017 a oggi le presenze sono diminuite del 65%. Circa i due terzi delle persone che oggi si trovano ancora all’interno dell’insediamento, al termine di un progetto sociale interamente finanziato con fondi europei durato tre anni e curato da Croce Rossa Italiana, hanno firmato il Patto di solidarietà con il Comune di Roma e saranno dunque coinvolti, come previsto, in progetti di cohousing.

Con questa ordinanza si procederà ora allo sgombero dei restanti e al reinserimento dei fragili in strutture adeguate.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

1 × 3 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy