Casilina News
Cronaca

Incendio a Roma Est: Ponte di Nona e Fidene le zone più colpite

Incendio a Roma Est: Ponte di Nona e Fidene le zone più coinvolte

Continuano le richieste alla Sala Operativa dei vigili del fuoco per un incendio di vaste proporzioni che sta interessando la zona di Ponte di Nona, a Roma Est.

Le vie

Diverse Squadre VVF sono state inviate nelle vie interessate, Via Macchiagodena, Via Cardinale Luigi Traglia, VIA Guardialfiera 27, Via Giuseppe De Piro, Via Don Tonino Bello, 30 Via Raffaello Liberti, Via David Maria Torualdo 14, Via Don Ruggero Caputo 80, durante le operazioni di spegnimento che sono ancora in atto, sono rimasti coinvolti due appartamenti e una autorimessa.

Sul posto sono stati inviati due unità DOS VVF per il coordinamento dei mezzi aerei, oltre ad alcuni moduli della P:C. presenti anche le forze dell’ordine ed il 118 oltre all’Italgas.

Vasto incendio a ridosso di Castel San Pietro Romano e case lambite dalle fiamme

La Sala Operativa ha inviato dalle 13.40 all’altezza del viadotto Saragat (zona Fidene) a Roma due Squadre VVF 6/A e 9/A e l’AB/9 per un vasto incendio di sterpaglie che ha interessato anche diverse baracche a ridosso del viadotto, attualmente il personale sta intervenendo per evitare che le fiamme interessino un circolo con all’interno un maneggio, sul posto anche il Dos vvf per il coordinamento del mezzo aereo elicottero, sono presenti anche dei mezzi della P.C. e le forze dell’ordine.

Potrebbero seguire aggiornamenti.

Scrivi un Commento

sette + 6 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy