Casilina News
Cronaca

Anzio-Nettuno, partita la vaccinazione J&J nei centri di accoglienza

anzio nettuno vaccinazione centri accoglienza

Da oggi 11 luglio, a seguito di una scrupolosa analisi del target sul territorio della Asl Roma 6, è iniziata la vaccinazione monodose sugli immigrati ospiti dei CAS di Anzio e Nettuno e degli immigrati del territorio.
In queste giornate molte altre sono le iniziative pro-attive di informazione e comunicazione mirate alla promozione della Campagna Vaccinale verso le persone vulnerabili.

Partita nei Centri di Accoglienza Straordinari la vaccinazione con Jhonson & Jhonson

Questa importante operazione socio-sanitaria è stata resa possibile grazie al prezioso contributo dei Mediatori Culturali e delle associazioni del Terzo Settore in rete con i nostri servizi.
La campagna vaccinale pro-attiva proseguirà nelle domeniche successive presso i Cas di Pomezia, Rocca di Papa e Frascati.

LEGGI ANCHE – Da Roma a Rocca Cencia passando per Colleferro: servizi antidroga. Ecco cosa è successo

Inoltre, grazie alla collaborazione della  Caritas Diocesana di Abano e delle associazioni del Terzo Settore, si sta lavorando per intercettare la popolazione dei senza fissa dimora per garantire loro la somministrazione del vaccino monodose.

Scrivi un Commento

tredici − quattro =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy