Casilina News
Cronaca

Roma Est, incendio al campo rom di via Salone: a rischio abitazioni (FOTO e VIDEO)

L’ennesimo incendio di vaste proporzioni, sta mettendo a rischio la stazione ferroviaria di via di Salone in zona Roma Est e le abitazioni ad essa adiacenti, al momento difese dalle autobotti dei vigili del fuoco e da mezzi della protezione civile.

SALONE INCENDIO IN CORSO PRESSO IL CAMPO ROM, A RISCHIO LE ABITAZIONI. I CASCHI BIANCHI “PIANTONARE I CAMPI É ORDINE PUBBLICO”

Le fiamme scaturite dai cumuli di rifiuti illecitamente stoccati ai margini del campo rom ivi presente, si sono presto diffuse a causa del caldo fino a lambire pericolosamente private abitazioni.

Sull’episodio, che vede tutt’ora l’impiego di vigili del fuoco, protezione civile, polizia di stato e polizia di Roma Capitale è intervenuto il SULPL (sindacato Unitario lavoratori polizia locale), che per voce del Segretario Romano Marco Milani chiede “riforme legislative e contrattuali, volte a riconoscere come attività di Ordine Pubblico i particolari servizi che sempre più spesso i caschi bianchi si trovano a prestare, in occasione di sgomberi e presidi nei campi nomadi d’Italia“.

Alle ore 13:25 circa, la Sala Operativa del Comando dei vigili del fuoco di Roma ha inviato, per un notevole incendio di sterpaglie, tre squadre operative e due autobotti in Via di Salone. Numerose le segnalazioni pervenute dai cittadini per una densa colonna di fumo provocata dalla combustione di sterpi e cumuli di rifiuti adiacenti il campo rom di Via di Salone. Dopo circa due ore si stanno ultimando le operazioni di bonifica.

Le operazioni di spegnimento sono tutt’ora in corso. Di seguito il video e in gallery le foto. Potrebbero seguire aggiornamenti in merito alla situazione

Scrivi un Commento

1 × 4 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy