Casilina News
Cronaca

Castelliri, sorpreso a coltivare piante di cannabis in giardino: 31enne nei guai per spaccio

Castelliri, sorpreso a coltivare piante di cannabis in giardino: 31enne nei guai per spaccio

Nella tarda serata di ieri, a Castelliri, i militari della Stazione Carabinieri di Isola del Liri hanno deferito in stato di libertà un 31enne, già censito per reati in materia di stupefacenti, perché responsabile di “detenzione illecita e coltivazione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

I fatti

Nello specifico, nell’ambito di un predisposto servizio di prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, gli operanti hanno sorpreso l’uomo mentre coltivava in un gazebo 4 piante di cannabis indica, di altezza compresa tra i 90 e i 170 cm..

Castelliri, 52enne si toglie la vita: restano da capire i motivi

Il gazebo si trovava nel giardino adiacente la sua abitazione. Inoltre, la successiva perquisizione domiciliare, ha consentito il rinvenimento di complessivi 33 grammi di marijuana essiccata, contenuta in 4 vasetti di vetro.

Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro.

Scrivi un Commento

tre × 1 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy