Casilina News
Cronaca

Tor Vergata. Accaniti gamer tentano furto al megastore: arrestate due persone

Tor Vergata. Accaniti gamer tentano furto al megastore: arrestate due persone

Lo scorso pomeriggio, 28 giugno 2021, i Carabinieri della Stazione Roma Tor Vergata hanno arrestato due cittadini peruviani, un 27enne con precedenti e una 33enne, con l’accusa di furto aggravato.

La vicenda

I Carabinieri sono intervenuti presso uno megastore in via Mary Pandolfi de Rinaldis dove i complici, poco prima, dopo aver rimosso i dispositivi antitaccheggio da due console per videogiochi, le avevano occultate all’interno di una borsa, tentando di dileguarsi.

I due sono stati bloccati dai Carabinieri oltre le casse e sono stati perquisiti. Recuperati i due dispositivi di gioco, del valore di oltre 650 euro, subito riconsegnati al direttore dell’esercizio commerciale.

LEGGI ANCHE – Tor Vergata. Sorpreso con oltre un chilo di cocaina: arrestato 41enne

Gli arrestati sono stati portati in caserma e trattenuti nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

2 × 1 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy