Casilina News
Cronaca

Vitinia. Denunciato imprenditore per gestione e smaltimento rifiuti in area non autorizzata

Carenze igieniche e lavoratori in nero: multe per 27mila euro a Ostia

I Carabinieri della Stazione di Vitinia hanno denunciato un imprenditore romano di 64 anni, per gestione e smaltimento di rifiuti non autorizzata.

L’intervento dei Carabinieri

Nel corso dei quotidiani servizi di controllo del territorio, i Carabinieri hanno individuato un’area di circa 400 metri quadrati, ubicata in via del Risaro, dove venivano sversati rifiuti non pericolosi e apparecchiature elettriche ed elettroniche dismesse.

LEGGI ANCHE – Movida romana, emessi Daspo a soggetti pericolosi. Sospese licenze ad alcuni locali

Al termine di un servizio di osservazione, i militari hanno accertato che il 64enne ha utilizzato l’area, destinata a verde pubblico, per sversare cumuli di rifiuti senza alcun titolo.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

sedici + sedici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy