Casilina News
Cronaca

Infernetto. Identificati i due giovanissimi responsabili dell’aggressione ai danni di un coetaneo

Acilia. Maltratta e picchia la moglie anche davanti ai figli: arrestato 51enne

Nella giornata di oggi, al termine di un’accurata attività investigativa condotta dai Carabinieri della Compagnia di Roma Ostia, sono stati identificati i 2 giovanissimi ritenuti responsabili di un’aggressione, avvenuta alcuni giorni fa, in un parco dell’Infernetto.

La vicenda

All’epoca dei fatti, numerosi ragazzi stavano festeggiando la fine dell’anno scolastico: fra questi un 12enne che, appassionato di una nota band rock del momento, ne imitava l’abbigliamento e il taglio di capelli.

Quel particolare stile del giovane ha attirato l’attenzione di alcuni coetanei che, abbandonato l’atteggiamento festoso, hanno iniziato a deriderlo. In particolare 2 ragazzi lo hanno insultato con epiteti di vario genere, bersagliandolo anche con delle uova e minacciandolo a più riprese.

Il giovane, spaventato dall’atteggiamento aggressivo dei 2, si è così visto costretto ad allontanarsi.

LEGGI ANCHE – Infernetto, aggredisce il gestore di un bar e poi i poliziotti intervenuti: arrestato

L’indagine dei Carabinieri, che si è protratta per alcuni giorni mediante l’escussione di numerosi testimoni e l’attenta analisi delle immagini dei circuiti di videosorveglianza presenti in zona, ha consentito di individuare i giovanissimi responsabili.

Gli aggressori, entrambi minorenni, sono stati segnalati alla competente Autorità Giudiziaria.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

quindici − 4 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy