Casilina News
Cronaca

Sora. Diffama la concorrente con post social: denunciata la titolare di un’agenzia di viaggi. La Polizia interviene anche per dei dissidi tra inquilini

due denunce nel sorano

Due diverse vicende nel sorano hanno visto la necessità dell’intervento della Polizia di Stato.

Le vicende

I poliziotti del Commissariato di P.S. di Sora  hanno denunciato un anziano, residente in un paese della Valle di Comino, per violenza privata, minaccia  e tentata violazione di domicilio in danno di un 27enne, locatario di un appartamento sottostante a quello di sua proprietà.

I dissapori tra i due inquilini sono iniziati quando l’attempato signore aveva ricevuto il rifiuto  alla sua pretesa di far passare un tubo di scarico nei  locali che il giovane stava ristrutturando, arrogandosi pure il diritto di ispezionarlo una volta al mese.

Come accertato dagli agenti, l’uomo, contrariato dal diniego, aveva messo in atto atteggiamenti minacciosi, tentando  addirittura di intrufolarsi in quei locali e rallentandone di fatto i lavori di ristrutturazione.

LEGGI ANCHE – Sora, l’Auditorium del Liceo “V.Gioberti” sarà intitolato a Serena Mollicone

Gli stessi investigatori della Polizia di Stato a seguito di un’altra indagine hanno denunciato la titolare di un’agenzia di viaggi del sorano per diffamazione nei confronti di un’agenzia concorrente. La donna sul proprio profilo facebook aveva pubblicato un post contenente espressioni volte esplicitamente a danneggiare la reputazione dell’attività “antagonista”.

Scrivi un Commento

9 − otto =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy