Casilina News
Cronaca

Movida, mirati controlli a Ostia: chiuso minimarket

Polizia Locale, prosegue l’attività di vigilanza nei luoghi della movida: tutela salute collettiva e contrasto alla vendita irregolare di alcolici. Mirati controlli ad Ostia.
In questo fine settimana le pattuglie della Polizia Locale sono state impegnate in numerosi interventi per far rispettare le misure anti-Covid, con una particolare vigilanza che ha riguardato le zone della movida e le località maggiormente frequentate della Capitale. Dopo gli episodi di venerdì sera a San Lorenzo culminati con l’arresto di due ragazzi per minacce, resistenza e lesioni nei confronti del personale operante, anche ieri sera i caschi bianchi hanno proseguito l’attività di controllo per la tutela salute collettiva e per contrastare illeciti, quali la vendita irregolare di alcolici: oltre alle sanzioni, elevate nei confronti di alcuni esercizi inosservanti delle regole, due i minimarket per i quali è scattato il provvedimento di chiusura , dopo che erano stati già multati e diffidati nelle scorse settimane. 
 
Capillari verifiche sono state eseguite ad Ostia: centinaia gli accertamenti svolti dagli agenti nei locali e presso le attività commerciali sul lungomare nei luoghi più frequentati del litorale. Un minimarket è stato chiuso per reiterata violazione del divieto di vendita di bevande alcoliche oltre l’orario consentito e più di una decina gli esercizi sanzionati per irregolarità amministrative e inosservanza delle norme anti-contagio.

Scrivi un Commento

16 − 3 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy