Casilina News
Attualità

Valmontone, nuovi giochi per i bambini. Lo annuncia l’assessore al decoro urbano Bernabei

Valmontone, nuovi giochi per i bambini. Lo annuncia l'assessore al decoro urbano Bernabei

<<Nuovi giochi per i bambini!>> Ad annunciarlo oggi è l’assessore al decoro urbano, Veronica Bernabei.

L’amministrazione comunale del sindaco, Alberto Latini, infatti, ha previsto per i prossimi giorni interventi di riqualificazione dei giardini comunali. Tra questi, dopo la sostituzione di panchine e cestini e dopo la manutenzione del verde, è in programma, infatti, l’installazione di nuove strutture per il divertimento dei più piccoli.

Sono otto i giardini che verranno interessati: Via Gramsci, Piazza Europa, Piazza della Repubblica, Colle Belvedere, Piazza Giorgio La Pira, Via Giacomo Matteotti, Giardino della Stazione e Via Alberto Lanna. Per quest’ultimo trattasi di giardino di nuova realizzazione.

<<Si tratta – ha detto l’assessore, Veronica Bernabei – di una serie di interventi volti a migliorare la fruizione dei parchi comunali da parte dei cittadini, in particolare dei bambini, che troveranno tanti nuovi giochi per divertirsi e trascorrere del tempo insieme ai loro coetanei. Interveniamo poi sull’illuminazione, sulla tinteggiatura delle ringhiere e sulle staccionate dove vanno sistemate.
<<Nel giardino della stazione – continua – saranno installati anche due giochi per bambini diversamente abili, perché crediamo che il diritto al gioco sia un diritto fondamentale per tutti.
<<Sono contenta – conclude l’assessore – di aver lavorato a questa riqualificazione che ci permette di riconsegnare ai piccoli Valmontonesi luoghi sicuri e puliti dove divertirsi. L’auspicio, adesso, è che i cittadini sappiamo aiutarci a mantenerli puliti e a prevenire gli atti vandalici>>.

Un restyling che certamente sarà gradito dalla cittadinanza Valmontone ma soprattutto per i più giovani che potranno trascorrere momenti di svago e di spensieratezza in aree dotate di tutti i confort necessari.

Scrivi un Commento

undici − quattro =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy