Casilina News
Cronaca

Quadraro. Monumento ai deportati di nuovo vandalizzato. ANPI: “Lo restaureremo nuovamente”

Quadraro. Monumento ai deportati di nuovo vandalizzato. ANPI: "Lo restaureremo nuovamente"

Danneggiato, di nuovo, il monumento ai deportati del Quadraro: il fatto è stato riportato e condannato dall’ANPI.

Quadraro, danneggiato il monumento ai deportati

“I teppisti hanno nuovamente danneggiato il monumento ai deportati del Quadraro, appena restaurato dall’ANPI con la collaborazione del Settimo Municipio di Roma e per il quale il prossimo 4 giugno era prevista l’inaugurazione.

Il comitato dell’ANPI di Roma, l’ANED di Roma e l’assessora alla Cultura del VII Municipio Elena De Santis condannano il vile atto che testimonia, se ancora ce ne fosse bisogno, il totale disprezzo per la Storia del popolo romano, il tentativo di minare la memoria della brutale efferatezza e del totale disprezzo per la vita umana da parte dei nazifascisti, la più totale mancanza del rispetto dovuto alle centinaia e centinaia di innocenti rastrellati dai nazisti di Kappler e deportati nei campi di lavoro dai quali pochi fecero ritorno.

Nel chiedere alle autorità di pubblica sicurezza il più grande impegno ad individuare e sanzionare gli autori di tanta grave viltà, rassicuriamo la cittadinanza che restaureremo nuovamente il monumento simbolo della lotta antifascista contro la tirannia e la ferocia di un nemico impotente contro la fierezza del popolo del Quadraro e di Roma.

LEGGI ANCHE – Quadraro. Controlli nei minimarket: multati due gestori per carenza di igiene

L’ignobile vandalismo ci impedisce la prevista inaugurazione, ma ci incontriamo comunque per ricordare che Roma resiste, ora e sempre.
Appuntamento il 4 giugno, alle ore 19,00 al Parco XVII Aprile. Invitiamo la cittadinanza a partecipare.

Il presidente dell’ANPI provinciale di Roma, Fabrizio De Sanctis;

l’assessora alle politiche educative e scolastiche, culturali, sportive e giovanili del Municipio VII di Roma Capitale, Elena De Santis;

Il presidente dell’ANED di Roma, Aldo Pavia”, è quanto riportato dall’ANPI.

Scrivi un Commento

sedici − quattro =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy