Casilina News
Salute e benessere

Prevenzione e cura della prostatite

Prevenzione e cura della prostatite

La prostatite è una condizione infiammatoria dolorosa che coinvolge la ghiandola prostatica e il primo tratto di uretra e che interessa dal 30 al 50% degli uomini sessualmente attivi che non hanno ancora raggiunto i cinquant’anni.

Tale condizione determina una situazione sintomatologica molto fastidiosa, che influisce negativamente sulla qualità della vita. La prostatite è un disturbo algico che, durante la fase acuta, può compromettere l’attività lavorativa e di relazione.

Prostatite batterica acuta e cronica, le differenze

Esistono diversi tipi di prostatite, tra questi quella acuta e cronica, che si differenziano principalmente per diversità e intensità dei sintomi. I batteri della prostatite sono presenti nella flora intestinale e favoriscono la colonizzazione delle vie seminali. La patologia si manifesta comunemente con difficoltà nella minzione, bruciore, febbre molto alta, fastidio perineale, dolore penieno-uretrale, sangue nello sperma.

Le cause della prostatite

La prostatite può avere svariate cause, molte interconnesse e spesso non facili da identificare. Si associa spesso all’ipertrofia prostatica benigna, nei casi di ritenzione urinaria cronica, condizione che favorisce l’insorgenza di infezioni e processi infiammatori.

Tra le altre cause che possono determinare la prostatite si annovera:

  • un cateterismo vescicale eseguito in modo non asettico,
  • attività lavorativa che prevede sforzi fisici,
  • diabete,
  • stitichezza,
  • prolungata eccitazione sessuale senza sfogo,
  • alcuni tipi di sport, come il ciclismo e l’equitazione.

Prostatite, come prevenirla e affrontarla in modo naturale

Per prevenire la prostatite, bisogna imparare a fare particolare attenzione alle proprie abitudini di vita: attenzione ai cibi e alle bevande da evitare, al regolare transito intestinale, alle abitudini sessuali e all’igiene.

La natura offre una vastissima gamma di rimedi per affrontare in modo efficace la prostatite: come, per esempio, estratti di piante officinali. Leonardo Medica ha ideato una linea di prodotti fitoterapici a base di Serenoa Repens, una pianta officinale i cui estratti vengono utilizzati in medicina e nutraceutica, con l’obiettivo di prevenire ed attenuare diverse condizioni afferenti la sfera uro-genitale. La linea di prodotti Ferprost di Leonardo Medica, grazie al contributo degli estratti di Serenoa, aiuta ad allontanare il rischio di infiammazioni del tratto urinario, favorendo così il normale svolgimento del ciclo minzionale. In particolare Ferprost Fast è un integratore alimentare a base di estratti di Serenoa, Salice e Boswellia, utili per supportare la fisiologica funzionalità delle vie urinarie e per contrastare gli stati di tensione localizzati, proposto in una innovativa formulazione in stick orosolubili, ideale anche per chi ha difficoltà di deglutizione.