Casilina News
Cronaca

Roma, zona rossa: 40 multe solo stanotte. Controlli a tappeto tra Salario, piazza Bologna, Lepanto e Tor Bella Monaca

San Giorgio a Liri, tabaccaio denuncia la perdita di biglietti Gratta e vinci dopo un furto: alcuni, però, sono stati poi incassati nel locale

Allo scattare del coprifuoco e della mezzanotte, orario in cui in tutta la Regione Lazio sono scattate le nuove misure anti-Covid da “zona rossa”, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno eseguito una serie di capillari controlli in tutta la Capitale e nelle piazze maggiormente frequentate, al fine di far rispettare le misure per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Le prime sanzioni sono scattate nei quartieri Salario e Piazza Bologna, dove i Carabinieri della Compagnia Roma Parioli hanno sanzionato e chiuso per 5 giorni due bar, perché sorpresi a vendere bibite alcoliche oltre l’orario consentito a 9 soggetti, tutti identificati e sanzionati. Nello stesso contesto, i Carabinieri hanno sanzionato due gruppi di giovani assembrati, in via Michele Lando e in via Viterbo angolo via Salaria, dove i militari provvedevano a sciogliere vari gruppi di giovani ed hanno sanzionato una comitiva di 5 giovani.

Poco più tardi, i Carabinieri della Compagnia Roma San Pietro sono intervenuti in via Marcantonio Colonna (zona Lepanto) e hanno sorpreso un 22enne, residente nel quartiere di Monte Mario, in strada senza un giustificato motivo.

Altre due persone, sono state pizzicate in strada, senza un valido motivo, dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma che, dopo l’identificazione ha provveduto a far scattare le sanzioni.

Nel quartiere di Tor Bella Monaca, i Carabinieri hanno sanzionato e chiuso per 5 giorni, un bar di via Nusco, poiché il titolare proseguiva la propria attività di somministrazione di bevande alcoliche, oltre l’orario consentito. I militari hanno identificato anche 15 avventori, intenti a consumare bibite alcoliche. Per tutti è scattata la sanzione amministrativa di 400 euro.

Infine a notte fonda, in due diversi interventi, i Carabinieri della Compagnia Roma Eur e della Compagnia Roma Casilina, hanno identificato e sanzionato 7 persone, tutte trovate in strada, senza un giustificato motivo.

Scrivi un Commento

sedici − quindici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy