Casilina News
Attualità

Colleferro, primo contatto del Sindaco con Regione Lazio e Spallanzani per verificare la possibile uscita anticipata dalla zona rossa. Ultimo bollettino Covid

Colleferro. Approvato un bando destinato alle realtà economiche del territorio colpite dalla crisi sanitaria
Di seguito, gli aggiornamenti sui dati del Coronavirus a Colleferro. L’Amministrazione Comunale ha reso noti i dati dei tamponi per rilevare il Covid sul territorio comunale, a partire da lunedì 24 febbraio 2021, fino a domenica 28 febbraio. In questo periodo sono stati somministrati circa 6000 tamponi, suddivisi tra adulti e ragazzi in età scolare.

Dal risultato dei tamponi rapidi, poi confermati dai molecolari, emerge quanto segue:

📌24 febbraio: trovati 9 nuovi positivi asintomatici per un totale di 91 a cui sottrarre due cittadini negativizzati, quindi 89 casi.
📌25 febbraio: trovati 8 nuovi positivi asintomatici per un totale di 97 a cui sottrarre due cittadini negativizzati, quindi 95 casi.
📌26 febbraio: trovati 16 nuovi positivi asintomatici per un totale di 111 a cui sottrarre otto cittadini negativizzati, quindi 103 casi.
📌27 febbraio: trovati 12 nuovi positivi asintomatici per un totale di 115 a cui sottrarre otto cittadini negativizzati, quindi 107 casi.
📌28 febbraio: trovati 10 nuovi positivi asintomatici per un totale di 117 a cui sottrarre quattro cittadini negativizzati, quindi 113 casi.
Il Sindaco, l’assessora Stanzani ed il Direttore Generale della Asl aspetteranno i risultati di oggi; intanto hanno iniziato a valutare caso per caso la situazione delle singole scuole assieme alle Dirigenti Scolastiche.
Il Sindaco ha già avuto un primo contatto con Regione e Spallanzani per una verifica rispetto all’uscita anticipata dalla zona rossa.

Scrivi un Commento

19 + venti =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy