Casilina News
Cronaca

Nomentano, insegue una persona per chiedere soldi: la afferra per il braccio cercando di toglierle la mascherina

concorso polizia di stato 130 commissario

Nella tarda mattinata del 24 febbraio 2021, nel quartiere Nomentano di Roma, R.C.E., domenicano di 35 anni, con precedenti di polizia, è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato della Sezione Volanti, per violenza privata e resistenza a pubblico ufficiale.

I fatti

Dopo aver seguito la vittima, prima le ha chiesto dei soldi e poi l’ha afferrata per un braccio cercando di toglierle la mascherina.

LEGGI ANCHE – Nomentano, accumula catasta di rifiuti e impedisce di aprire la finestra al vicino

La vittima intimorita ha chiamato le forze dell’ordine che, giunte sul posto, malgrado lo straniero abbia opposto resistenza, sono riuscite a bloccarlo e ad accompagnarlo negli uffici di polizia. L’episodio è avvenuto alle 13:30 di ieri, in piazza Ruggero di Sicilia.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

cinque × 3 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy