Casilina News
Attualità

Malafede, 215 alunni e 45 dipendenti in quarantena: è allarme variante inglese

malafede quarantena scuola variante inglese

La variante inglese torna a far paura. Dopo le varie chiusure di zone come Colleferro e Carpineto Romano in provincia di Roma e Roccagorga in provincia di Latina, questa volta il virus sembra aver bussato alle porte di Ostia in particolar modo al plesso scolastico di via Gherardi, zona Malafede, dell’IC Carotenuto.

215 alunni e 45 tra docenti e operatori scolastici in quarantena

La preside, in accordo con l’AslRm3 ha deciso di chiudere il plesso scolastico di via Gherardi in Malafede, che appartiene all’Istituto Comprensivo Carotenuto di Acilia. Difatti, dai test molecolari, è emerso che sta circolando la variante inglese, proprio per questo 215 alunni e 45 tra docenti e operatori sanitari dovranno stare in quarantena per 14 giorni.

Non solo, come si legge dalla nota pubblicata sul sito ufficiale, tutti gli studenti e il personale del plesso scolastico (ad eccezione di chi lo ha già eseguito) di via Gherardi possono effettuare il tampone presso il drive in di Casal Bernocchi con la parola d’ordine “cluster IC Carotenuto”.

Nel caso comparissero dei sintomi, la Preside invita a fare immediatamente il test molecolare ed avvisare il medico competente.

LEGGI ANCHE – Vaccini inclusi nella Legge n.119/2017 e anti-meningococcici A,C,W,Y: verifica su confezionamento primario e assenza di lattice

Chiuse altre scuole nella provincia di Roma

Come detto in precedenza, anche nelle altre zone della provincia di Roma la situazione non è certamente delle migliori. Carpineto Romano e Colleferro sono state dichiarate zone rosse l’altro ieri, mentre Roccagorga una settimana fa.

L’incubo variante inglese sembra essersi concretizzato, difatti sono state predisposte, dai diversi Sindaci, le chiusure immediate delle scuole di ogni ordine e grado. Come nell’IC Carotenuto, ogni studente potrà continuare le sue lezioni attraverso la didattica a distanza.