Casilina News
Cronaca

Roma, ruba smartphone a un giovane in strada con gli amici e aggredisce un agente intervenuto

Monti Tiburtini e Trastevere, pizzicati sul fatto due ladri: stavano tentando di rubare all'interno di un'auto

Gli uomini della sezione Volanti hanno arrestato N. A. Y.  34enne originario del Camerun per rapina, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. L’episodio è avvenuto poco prima delle 18:30 di ieri, 10 febbraio 2021 in via delle Botteghe Oscure: in pieno centro di Roma. 

LEGGI ANCHE – Botteghe Oscure, evade dai domiciliari su una car sharing: due uomini sorpresi con della droga a bordo dell’auto

L’uomo ha derubato un ragazzo del suo cellulare mentre si trovava in strada con degli amici. Quando uno di questi ha provato a far squillare il telefono, il 34enne ha tentato di rapinare anche lui. Uno degli agenti, intervenuti sul posto, è stato aggredito ed è dovuto ricorrere a cure mediche.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

uno + tredici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy