Casilina News
Cronaca

Roma, scomparso Mario De Angelis: ultimo avvistamento a Pineta Sacchetti. L’identikit

Sono in corso da parte della Polizia di Stato le ricerche del 77enne scomparso il 3 febbraio scorso. Mario De Angelis, come riferito dai famigliari agli investigatori del commissariato Prati, si è allontanato a piedi percorrendo il tratto di strada che va dalla sua abitazione fino a raggiungere la fermata dell’autobus linea 446 in via Pineta Sacchetti come confermato dalle tracce fiutate dalle unità cinofile di Polizia Roma Capitale.

Roma. Mario De Angelis 77 anni, i famigliari denunciano la sua scomparsa alla Polizia di Stato il 3 febbraio scorso

Nel pomeriggio della stessa giornata gli agenti del commissariato Prati, sono riusciti a localizzare il telefono dell’uomo presso il parco dell’Inviolatella Borghese, sulla Cassia.

La zona caratterizzata da fitta vegetazione e anfratti è stata perlustrata dalla figlia insieme ad agenti della Sezione Volanti, un elicottero e due squadre di pronto intervento dei Vigili del Fuoco, senza tuttavia poterlo rintracciare. Negativi sono poi risultati i successivi accertamenti a seguito di segnalazioni che collocavano lo scomparso rispettivamente in via Igea, Policlinico Gemelli e Villetta della Misericordia.

L’identikit al momento della scomparsa

Mario De Angelis, al momento in cui si è allontanato indossava jeans e scarpe da ginnastica, aveva con sé il telefono cellulare e il portafogli con il documento di identità.

LEGGI ANCHE – Tivoli, una bella notizia: è stato ritrovato Giuseppe Cetrangolo. Era scomparso dallo scorso 9 dicembre

E’ alto 175 cm circa, è calvo, di corporatura media, ha gli occhi azzurri, la carnagione chiara, non ha tatuaggi o segni particolari.

Se qualcuno dovesse riconoscerlo può contattare il 112 N.U.E.. Le foto sono nella gallery, in alto.

Scrivi un Commento

tre × due =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy