Casilina News
Cronaca

Roma, i controlli antidroga nella Capitale: in manette due spacciatori. Scoperti i nascondigli della droga, sequestrate centinaia di dosi

Monti Lepini, gestore di un distributore di benzina inscena una rapina, ma era un falso: 62enne di Ceccano nei guai per simulazione di reato

Nelle ultime ore, a seguito di una serie di attività antidroga, i Carabinieri del Gruppo di Roma hanno arrestato due persone e denunciato una terza, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I risultati dei controlli antidroga a Roma

In via Recanati, all’incrocio con via Morrovalle, i Carabinieri della Stazione Roma San Basilio hanno arrestato un 34enne romano, senza occupazione e con precedenti, sorpreso mentre nascondeva una bustina, contenente 8 dosi di cocaina, dietro un muretto ai margini della carreggiata. La droga è stata recuperata e sequestrata mentre l’arrestato è stato portato e trattenuto in caserma, in attesa del rito direttissimo.

In via Palmiro Togliatti, invece, i Carabinieri della Stazione Roma Tor Tre Teste hanno arrestato un 52enne romano, già noto alle forze dell’ordine, trovato in possesso di un panetto di hashish, del peso di 120 g, e alcune dosi di cocaina. Notato mentre si aggirava con fare sospetto con una scatola di scarpe tra le mani, i Carabinieri hanno fermato l’uomo e lo hanno perquisito. Nella scatola delle scarpe è stato rinvenuto il panetto, mentre le dosi di cocaina erano occultate in una scarpa. La successiva perquisizione a casa dell’arrestato ha permesso ai Carabinieri di rinvenire e sequestrare altri 15 g di cocaina, 15 g di hashish, 260 euro in contanti, un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

LEGGI ANCHE – San Basilio, pensava di farla franca nascondendo la droga sotto un albero: arrestato 28enne

I Carabinieri della Stazione Roma Villa Bonelli, infine, hanno denunciato a piede libero un 22enne romano che, avvicinato per un controllo in largo Lenin, ha tentato la fuga gettando, al fine di disfarsene, 4 involucri di hashish dietro alcune siepi lungo la strada. Il giovane è stato raggiunto e bloccato mentre la droga è stata recuperata e sequestrata. I quattro involucri contenevano in totale 45 g di hashish.