Casilina News
Cronaca

Tor Bella Monaca nell’occhio del mirino: spaccio, furto di 12 kg di rame e bar regolarmente aperto dopo le 18

tor bella monaca evade dai domiciliari e spaccia cocaina: arrestata lady pusher

Roma. Rubano 12 kg. di cavi elettrici in rame caricandoli sui passeggini, e si danno alla fuga. Arrestata dalla Polizia di Stato una 52enne cittadina romena.

I fatti

Ieri pomeriggio intorno alle 17.00, l’addetto alla sorveglianza dello stabile, sede della ex concessionaria Ford, ha telefonato 112 NUE riferendo di aver notato l’improvvisa assenza di energia elettrica e successivamente la manomissione della catena e del lucchetto del cancello d’ingresso.

Giunti nei pressi dell’edificio, gli agenti della Polizia di Stato della Sezione Volanti, hanno appreso, via radio dalla Sala Operativa, che il denunciante, accortisi del furto dei cavi elettrici, stava inseguendo in auto un gruppo di persone appiedate – due uomini e tre donne di etnia Rom  – con al seguito alcuni passeggini.

Durante la fuga i 5 si sono divisi e, mentre i 2 uomini si sono dileguati all’interno della stazione metro diGrotte Celoni“, le 3 donne hanno proseguito nella fuga in direzione di viale Tor Bella Monaca.

Sulle tracce dei fuggitivi, i poliziotti, in via del Fuoco Sacro, sono riusciti a rintracciare e a bloccare una delle donne intenta a spingere un passeggino.

All’interno di questo, è stato rinvenuto un enorme sacco contenente numerosi cavi elettrici in rame pari a 12 kg. circa oltre ad arnesi atti allo scasso tra cui un martello con punta e taglio, un cacciavite e due torce.

Accompagnata negli uffici del VI Distretto Casilino, la donna, identificata per S.G., cittadina romena di 52 anni, è stata arrestata per furto aggravato.

Proseguono le indagini per l’identificazione dei complici.

LEGGI ANCHE – Tor Bella Monaca, continuano i controlli antidroga. Un 21enne si nasconde aggrappandosi ad un comignolo che cede sotto al suo peso: ricoverato in codice rosso

I controlli dei Carabinieri a Tor Bella Monaca

I Carabinieri della Compagnia di Frascati hanno eseguito un’attività mirata al contrasto di ogni tipo di illegalità nel quartiere Tor Bella Monaca.

Ad esito delle verifiche, i Carabinieri hanno arrestato tre persone, sequestrato un centinaio di dosi di droga e sanzionato un’attività commerciale, chiusa per 5 giorni.

I Carabinieri si sono recati in via Mitelli presso l’abitazione di un 38enne romano, con precedenti, per notificargli un’ordinanza della misura cautelare del divieto di avvicinamento all’ex fidanzata, emessa in data 26 gennaio 2021 dal Tribunale ordinario di Roma.

All’arrivo dei Carabinieri, l’uomo ha mostrato un eccessivo nervosismo e così i militari hanno deciso di perquisire l’abitazione, rinvenendo all’interno del water una busta in cellophane contenete 8 dosi di cocaina, due dosi di hashish e 555 euro in contanti. Il 38enne è stato, quindi, arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

Ai domiciliari è finito anche un 27enne romano sorpreso dai Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca in una nota piazza di spaccio di via dell’Archeologia. Fermato per un controllo, il giovane è stato trovato in possesso di 17 dosi di cocaina e 475 euro, ritenuti provento di attività illecita.

Nella stessa piazza di spaccio, poco dopo, i Carabinieri hanno arrestato anche un 25enne, originario di Foggia e residente a Viterbo, trovato con 30 dosi di cocaina e 27 dosi di hashish nascoste in una tasca interna del giubbotto. L’arrestato è stato portato in caserma e trattenuto nelle camere di sicurezza in caserma, in attesa dell’udienza di convalida.

I Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca, infine, hanno multato il titolare di un bar in via Torraccio di Torrenova perché non rispettava l’obbligo di chiusura imposto alle ore 18, continuando la vendita e la somministrazione di alimenti e bevande a 5 avventori.

I Carabinieri hanno anche disposto la sanzione accessoria della sospensione dell’attività per 5 giorni.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

11 + 11 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy