Casilina News
Cronaca

Ponte Mammolo, operazione antidroga: arrestato pusher 47enne, grazie al fiuto di un cane poliziotto

operazione antidroga a san basilio

Un’operazione antidroga a San Basilio ha condotto gli investigatori del IV Distretto, diretto da Eugenio Ferraro, all’arresto di A.D., romano di 47 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

San Basilio, arrestato pusher

In abiti civili e con l’ausilio di unità cinofile, i poliziotti sono entrati all’interno di una palazzina in via Giovanni Palombini a Casal de’ Pazzi.

Arrivati al 2 piano dell’edificio, il “cane poliziotto” ha segnalato con forte insistenza uno degli appartamenti presenti e, con un escamotage gli investigatori sono entrati all’interno dell’abitazione procedendo all’identificazione del 47enne, che al momento si trovava in compagnia dei due figli.

Durante la perquisizione dell’appartamento, gli agenti hanno rinvenuto 6 panetti di hashish per un peso totale di circa 600 grammi e 980 grammi di marijuana. Nascosti all’interno del bagno, invece, sono stati rinvenuti ulteriori 12 grammi di marijuana ed un bilancino di precisione.

LEGGI ANCHE – San Basilio, tenta di eludere un controllo dei Carabinieri con l’auto rubata

Al termine delle operazioni, l’uomo è stato accompagnato negli uffici di polizia e dopo la convalida dell’arresto è stata disposta per lui la misura degli arresti domiciliari.

Lo stupefacente sequestrato avrebbe prodotto circa 15 mila dosi.

Scrivi un Commento

5 × 1 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy