Casilina News
Attualità

Focus sulla sinistrosità in Italia nel 2020, come accedere a sconti importanti sull’RC auto?

Focus sulla sinistrosità in Italia nel 2020, come accedere a sconti importanti sull'RC auto?

La pandemia da Covid-19 ha sensibilmente ridotto la circolazione stradale, facendo calare di conseguenza gli incidenti.

In base ad una ricerca condotta a dicembre 2020, da un noto sito di comparazione, il numero di sinistri con colpa è calato del 40,5%, rispetto allo stesso periodo di un anno fa.

Possono sorridere gli automobilisti più virtuosi, che hanno visto calare il premio assicurativo del 12,03%, rispetto a 12 mesi fa. Il prezzo medio di un’RC auto è di circa 471,65 euro.

Chi invece è stato coinvolto in un incidente con colpa, vedrà il suo premio assicurativo aumentare.

Secondo lo studio, le più distratte al volante sono le donne. Altro elemento piuttosto significativo è l’età: gli over 48 sono quelli che hanno causato il maggior numero di sinistri. Non a caso i pensionati sono tra le categorie più coinvolte nella maggior parte di incidenti con colpa.

Subito dopo i pensionati, tra le categorie più distratte al volante rientrano gli artigiani, gli agenti di commercio ed i liberi professionisti. Le più virtuose invece sono le forze dell’ordine, gli studenti e gli imprenditori.

Un po’ a sorpresa, la percentuale di sinistrosità cala in modo evidente se si considerano gli under 21.

Questi dati fanno risaltare agli occhi un aspetto piuttosto evidente: le categorie che percorrono più chilometri nel corso dell’anno, fatta eccezione per i pensionati, sono più soggette ad essere coinvolte in sinistri con colpa.

Gli incidenti, quando si percorrono molti chilometri, possono essere causati da vari fattori: strade dissestate e poco illuminate, stanchezza, condizioni meteo proibitive ecc.

Questi soggetti dovrebbero quindi sottoscrivere una polizza mirata, comprensiva di tutte le garanzie accessorie e le protezioni necessarie per innalzare il livello di copertura.

Per avere informazioni utili ed approfondite sulla polizza più indicata, secondo le proprie abitudini al volante, ma anche per sapere come gestire un sinistro, è consigliabile rivolgersi ai consulenti di Prima Assicurazioni.

L’agenzia assicurativa in Italia è una delle migliori per i servizi erogati, infatti offre una copertura a 360° da un punto di vista quantitativo e qualitativo.

I clienti possono anche richiedere servizi aggiuntivi, come l’assistenza stradale 24h, che supporta il cliente in ogni fase dell’incidente, o in caso di veicolo in panne.

Tra i servizi forniti dal brand ci sono il traino del veicolo in panne, piccoli interventi sul posto e anche la fornitura di un veicolo sostitutivo.

I costi assicurativi possono variare da regione a regione, quindi è opportuno ritornare alla ricerca per capire qual è l’indice di sinistrosità registrato nel 2020 nelle varie zone d’Italia.

Al primo posto di questa poco invidiabile classifica c’è la Liguria, seguita dall’Umbria, dalla Toscana e dalle Marche. La più virtuosa è invece la Basilicata, seguita dalla Calabria e dal Trentino Alto Adige.

Scrivi un Commento

10 − 1 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy