Casilina News
Cronaca

Veroli, attivano contratti di fornitura di energia elettrica a insaputa di un 58enne del posto: due uomini nei guai per truffa

Sora, vergognosa truffa ai danni di un'anziana: ecco come hanno tentato di raggirarla

Stamattina, a Veroli, i Carabinieri della locale Stazione, al termine di attività investigativa intrapresa a seguito di denuncia presentata da un 58enne del posto nel mese di maggio scorso, hanno deferito in stato di libertà per il reato di “truffa in concorso” e “sostituzione di persona” un 32enne della provincia di Pescara ed un 20enne della Repubblica Dominicana, residente a Pescara.

LEGGI ANCHE – Veroli, fermato 21enne. Completamente ubriaco, aveva distrutto un bar ad ottobre

Questi ultimi, già censiti per reati contro il patrimonio e la persona (il 32enne) e per violazioni norme covid (il 20enne), in concorso tra loro e a insaputa del denunciante, avevano attivato contratti di fornitura di energia elettrica, con un noto gestore nonché presso l’abitazione e la sede della ditta di cui il denunciante è amministratore.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

17 − 13 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy