Casilina News
Attualità In primo piano

Roma, manifestazione Sanità Pubblica: il 20 settembre 2016 davanti il Ministero della Salute all’Eur

Il 20 settembre 2016 si terrà una manifestazione davanti il Ministero di Roma. Inizia l’autunno “caldo” delle manifestazioni nella Capitale. Stavolta l’argomento è la Sanità Pubblica.

L’evento si terrà il 20 settembre dalle ore 22:00 alle 1:00 e si terrà di Presso il Ministero della Salute, sito in Viale Ribotta n.5 / Eur – Roma. Di seguito, i dettagli relativi all’evento e la pagina Facebook in cui sono spiegati i dettagli.

“Il 20 Settembre alle ore 9.30 migliaia di cittadini di tutt’Italia si ritroveranno presso il Ministero della Salute in Viale Ribotta n.5 / Eur – Roma, per manifestare civilmente ma fortemente contro il progressivo abbandono della Sanità Pubblica in Italia. Tutti voi, almeno una volta, avrete avuto a che fare con le proverbiali date fissate per visite specialistiche a mesi e mesi di distanza, tutti voi avrete avuto a che fare almeno una volta con la malasanità, la carenza di ospedali, pronti soccorso, punti nascita e quant’altro che dovrebbe essere invece garantito a tutti i cittadini senza distinzione di ricchezza, politica, cultura, zone geografiche. Una garanzia espressa chiaramente dall’Art. 32 della Costituzione Repubblicana. Lo stato di degrado ed abbandono della Sanità Pubblica da parte della politica tutta è ormai inaccettabile. La politica locale, regionale, statale, fatte salvo piccole eccezioni, NULLA PUO’ per arrestare tale fenomeno voluto dai poteri forti economici, che spingono verso una sanità privatizzata ed assicurativa. Solo noi cittadini, senza alcuna interferenza politica, possiamo, dobbiamo e vogliamo interrompere questa spirale. Lamentarsi ormai non basta più: non lamentiamoci più se i ticket sanitari per le visite specialistiche costano sempre più, non lamentiamoci se gli ospedali ed i pronti soccorso chiudono sempre di più. LA SANITA’ E’ UN DIRITTO E NON UNA CONCESSIONE ed uno Stato che non è capace di garantire questo Diritto non può chiamarsi più Stato! Il COORDINAMENTO NAZIONALE COMITATI CIVICI A DIFESA DELLA SANITA’ PUBBLICA, dal Friuli alla Sicilia, dalla Calabria alla Toscana, dalla Sardegna alle Marche ed in tutt’Italia, si sta attivando per una lotta popolare, civile, ma energica per il Diritto alla Salute. Un piccolo vostro sacrificio: famiglie, lavoratori, studenti, pensionati, operai ed impiegati possono e devono dare una loro giornata per questo Diritto. Usate pullman, treni, automobili, biciclette e magari anche a piedi, ma il 20 Settembre tutti a Roma perché dobbiamo, vogliamo e possiamo vincere questa battaglia!”. Mi appello alla vostra sensibilità di genitori, per i vostri figli, per i vostri anziani, per i vostri malati, per tutti quelli che soffrono, a partecipare alla storica giornata del 20 Settembre a Roma. Condividete e diffondete questo mio post ovunque avete conoscenze. Umilmente vi ringrazio e vi attendo a Roma!

Pagina ufficiale Facebook dell’evento. 

Scrivi un Commento

tredici + undici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy