Casilina News
Cronaca

Trivigliano, nei guai 38enne di Nettuno che era rinchiuso in Comunità. Rapina, tentato omicidio e non solo commessi tra il 2005 e il 2018 nella sua città

Trivigliano, nei guai 38enne di Nettuno che era rinchiuso in Comunità. Rapina, tentato omicidio e non solo commessi tra il 2005 e il 2018 nella sua città

Ieri a Trivigliano i Carabinieri della Stazione di Guarcino, presso la comunità di recupero “In dialogo” hanno eseguito un ordine di carcerazione e decreto di revoca degli arresti domiciliari emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale ordinario di Velletri l’11 gennaio scorso.

I fatti

Il provvedimento è stato eseguito nei confronti di un 38enne di Nettuno (RM) sottoposto al regime degli arresti domiciliari, presso la citata comunità di recupero, per i reati di rapina, tentato omicidio, ricettazione, detenzione di armi da fuoco, minacce e lesioni, commessi negli anni 2005-2018 a Nettuno.

Trivigliano, perde il controllo dell’auto: era ubriaca e sotto l’effetto di cocaina

L’uomo è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Cassino ove dovrà scontare una pena di 6 anni, 10 mesi e 18 giorni.

Scrivi un Commento

venti − quattro =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy