Casilina News
Attualità

Tivoli, i genitori degli studenti dell’Istituto comprensivo Isabella D’Este contro la riapertura delle scuole

Anagni, il Liceo Dante Alighieri protagonista su Rai Scuola: ecco quando andrà in onda

La scuola è pronta a ricominciare ma, a Tivoli, non mancano le proteste. Dopo le polemiche sui trasporti, è arrivata in redazione una lettera scritta dai genitori dei ragazzi dell’istituto comprensivo Isabella D’Este indirizzata Al Governatore della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, al Ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, al Sindaco di Tivoli, Giuseppe Proietti e al Dirigente scolastico dell’Istituto Isabella D’Este, Lucilla Delle Fratte.

La lettera dei genitori dei ragazzi dell’Istituto comprensivo Isabella D’Este di Tivoli

Il gruppo di genitori dell’istituto comprensivo Isabella D’Este di Tivoli, dichiara quanto segue:

  • Visto gli attuali dati dei contagi da Covid 19;
  • Visto la mancata organizzazione dei mezzi pubblici per il trasporto degli studenti;
  • Visto il periodo di turnazione delle lezioni non omogeneo con entrate ed uscite in orari diversi ;
  • Viste le condizioni delle aule prive di diverse misure di idoneità;
  • Visto il precedente contagio verificatosi nel plesso scolastico;
  • Visto lo svolgimento estremamente difficoltoso del programma scolastico causato dalla turnazione delle lezioni in presenza;
  • Visto l’ottimo risultato ottenuto nel periodo di insegnamento in modalità DAD, nel quale gli insegnanti hanno potuto recuperare ottimamente il pregresso.

Alla luce di quanto esposto, chiediamo a tutti gli organi competenti sopra citati, la possibilità  di continuare il percorso formativo in modalità DAD, che, oltre a dare ottimi risultati sul profilo didattico, ha contribuito, e contribuirà ad evitare ulteriori contagi.

LEGGI ANCHE – Tivoli, tutto pronto per il ritorno a scuola ma è polemica sui trasporti. Innocenti: “La Regione e Cotral adeguino gli orari delle corse alle esigenze degli studenti”

Si tiene a precisare che la frammentazione del metodo di insegnamento proposta potrebbe avere forti ripercussioni nella formazione degli stessi studenti, e soprattutto per coloro che dovranno sostenere la maturità scolastica.

Gruppo GENITORI del liceo psicopedagogico  e delle scienze umane

Isabella D’ESTE ,Tivoli (Rm )

Tivoli, 05/01/2021