Attualità

Lazio, fondo nuove competenze di Anpal sarà destinato alla formazione: ecco come saranno distribuiti i cinque milioni di euro

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
Lazio, due milioni di euro per il bando "Comunità solidali 2022": le domande potranno essere inoltrate dal 17 gennaio

LAVORO: FONDO NUOVE COMPETENZE DI ANPAL SARÀ DESTINATO ALLA FORMAZIONE

Cinque milioni di euro la dotazione di risorse regionali destinata alle attività di formazione continua e di politica attiva del lavoro programmate e gestite dalla Regione Lazio  

“Con una delibera votata dalla Giunta regionale, anche raccogliendo richieste delle parti sociali, abbiamo formalizzato la destinazione che nel Lazio avranno le risorse relative al Fondo Nuove Competenze gestito da Anpal. Esse saranno dedicate alla formazione professionale, per rispondere alla necessità di aggiornare le competenze dei lavoratori e rendere le aziende più competitive e in grado di rispondere alle nuove esigenze del mercato”.

Così in una nota Claudio Di Berardino, assessore al Lavoro, Scuola e Formazione della Regione Lazio.

“In particolare abbiamo definito i termini di una convenzione che come Regione sottoscriveremo con ANPAL in cui ci impegniamo a integrare con 5 milioni di euro la dotazione di risorse regionali destinata alle attività di formazione continua e di politica attiva del lavoro programmate e gestite dalla Regione Lazio, qualora ne insorgesse la necessità, con eventuali ulteriori risorse sia a valere sulla programmazione del POR FSE sia a valere su altre fonti finanziarie”.

Ci impegniamo dunque ad aggiungere risorse regionali al fondo nazionale nuove competenze, al fine di sostenere imprese, specie le più piccole, e i lavoratori nell’aggiornamento e nello sviluppo delle competenze necessario a seguito della riorganizzazione del lavoro imposto dalla pandemia. La nostra integrazione servirà anche per coprire i costi dei formatori, esclusi dalle causali del Fondo Anpal.

In questo modo alle aziende che faranno istanza al Fondo nuove competenze noi daremo ampio riscontro finanziando la formazione professionale in tutti i suoi aspetti. Questo perché riteniamo la formazione una misura di intervento strategico sul lavoro, che combatte sul nascere la disoccupazione e che, se costruita in sinergia col mondo delle imprese, è in grado di dare le giuste risposte.

Per raccordare esigenze delle aziende e know how dei lavoratori stiamo lavorando a un “Patto Formativo” e alla definizione di un nuovo catalogo regionale della formazione. Ad oggi sono già 13 le aziende a cui abbiamo approvato percorsi di formazione, per un totale di 118.064 ore e 1.376 lavoratori coinvolti”.

Le parole di Mattia

“La Regione Lazio apre il 2021 con una importante scommessa sul mondo del lavoro, impegnandosi a integrare con risorse regionali il Fondo Nuove Competenze gestito da Anpal da destinare alla formazione professionale. Il fondo rilancia le politiche attive del lavoro fondamentali per la ripresa del tessuto produttivo e permette sia alle imprese sia ai lavoratori di ottenere un duplice, importante beneficio: le aziende, infatti, possono innovarsi e rendersi più competitive abbattendo il costo del lavoro, mentre i lavoratori possono aumentare il proprio bagaglio di competenze adeguandolo alle nuove richieste del mercato, mantenendo invariata la retribuzione con un evidente vantaggio rispetto ai tradizionali ammortizzatori sociali.

Si tratta di un’iniziativa che può dare, quindi, grande impulso alla nostra economia e che, grazie alla disponibilità finanziaria formalizzata con la delibera votata dalla Giunta regionale, potrà accogliere un numero sempre maggiore di aziende che decidono di puntare sulla formazione dei propri dipendenti presentando istanza al Fondo nuove competenze, soprattutto le più piccole che hanno l’opportunità di essere più competitive nel mercato”.

Così, in una nota, Eleonora Mattia, Presidente della IX Commissione Lavoro del Consiglio regionale del Lazio.

Benzina 1.879 €/lt Diesel 1.829 €/lt GPL 0.789 €/lt Prezzi aggiornati al 03-02-2023
Raggiungimi