Casilina News
Attualità

Coronavirus Italia, cresce il numero dei contagi. Dubbi sulla riapertura delle scuole superiori

Ciociaria, le scuole stanno chiudendo in tutti i Comuni: i Sindaci stanno firmando le sospensioni della didattica in presenza fino al 14 marzo 2021

Cresce ancora la curva dei contagi in tutta Italia. A partire dal 7 gennaio, le Regioni saranno nuovamente divise nelle tre fasce diversificate in colori in base al numero dei casi di positività, le zone rosse, arancioni e gialle. E crescono allo stesso tempo anche le perplessità sulla riapertura delle scuole superiori, prevista proprio per il 7. Si tratterebbe, comunque, non di una ripresa in toto dell’attività scolastica ma di un avvio della didattica in presenza al 50%.

Italia, contagi ancora in aumento

Il nuovo Dpcm dovrebbe essere emanato il 15 gennaio e, come riportato da varie testate nazionali, tra cui il Corriere della Sera, si discute se prorogare le misure restrittive in vigore con il Decreto Natale anche dopo l’Epifania. Decisione che potrebbe esser presa già martedì, quando l’Istituto superiore di Sanità esaminerà l’andamento del contagio da Coronavirus.

Questo comporterebbe una stretta sui movimenti e sulla riapertura di determinate attività, come ristoranti e bar, che potrebbero effettuare solo servizio d’asporto anche a pranzo. Restrizioni che sarebbero da attuare anche nelle Regioni che rientrano nella zona gialla, come il Lazio.

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato l’ordinanza con cui si rimanda la riapertura degli impianti sciistici al 18 gennaio.

LEGGI ANCHE – Lazio, la situazione coronavirus di ieri: 1.275 nuovi casi e 24 decessi

Contrario alla ripresa dell’attività scolastica degli istituti superiori sarebbe l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato. Anche Mario Rusconi, presidente dell’Associazione presidi, condivide le stesse perplessità. Oltre alla curva dei contagi, in rialzo, il problema sarebbe rappresentato anche dalla mancanza di strutture idonee per i ragazzi.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

otto − 4 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy