Casilina News
Cronaca

IPM Casal del Marmo di Roma, mega rissa: la FNS CISL Lazio chiede di allontanare i coinvolti

roma uccide ex moglie trovato morto carcere
Mega rissa alle ore 10,15 circa di pochi giorni fa presso la palazzina maggiorenni dell’IPM Casal del Marmo – Roma, tra detenuti tra i 18 e 24 anni di varie nazionalità straniere –

7 minori hanno preso bastoni danneggiando la struttura che sorregge il tavolo da Ping pong presente nella saletta. Vari detenuti risultano feriti in testa ed uno in ospedale per le cure del caso per tagli profondi sul capo.

Il tutto è avvenuto presso l’area verde della palazzina .

Gli altri 15 giovani adulti, erano pronti ad intervenire con bastoni in mano fermati dal personale dopo aver dato l’allarme

I detenuti che potevano intervenire e prendere parte alla mega rissa potevano essere 24 ma quelli realmente coinvolti sono stati 7.

A sedare il tutto solo n.2 unita’ di polizia penitenziaria .

Per la Fns Cisl Lazio occorrono provvedimenti urgenti affinché i detenuti coinvolti in questa mega rissa siano i allontanati al più presto dall’Ipm Casal del marmo in quanto solo in questo modo si può dare fine alla terribile escalation di episodi di violenza che stanno tormentando la tranquilla struttura romana dal 13 agosto.

Il Segretario Generale Aggiunto CISL FNS

F.to Costantino Massimo