Casilina News
Attualità

Termini, staffetta di solidarietà: provette trasportate d’urgenza da Parma a Roma

Si è trattata di una vera e propria “staffetta di solidarietà” quella che, nella giornata del 15 dicembre, ha visto protagonisti la Polizia Ferroviaria, il personale di Trenitalia ed il personale del Policlinico Umberto I di Roma.

La vicenda

Tutto è iniziato quando una signora, in stazione a Parma, ha avvicinato gli agenti del Posto Polfer, preoccupata di non riuscire ad inviare in tempo utile a Roma delle fragili provette, contenenti campioni ematici della figlia, che dovevano essere urgentemente analizzati dal medico che l’ha in cura.

In casi come questo, la celerità è fondamentale e perciò gli agenti si sono subito adoperati perché il prezioso plico potesse raggiungere la Capitale quanto prima. Grazie quindi alla collaborazione del Settore Operativo di Bologna C.le e del personale di Trenitalia in servizio sui treni Freccia, le provette sono giunte integre a Roma, dove gli uomini della Polfer del Settore Operativo di Roma Termini hanno consegnato personalmente il materiale ai sanitari del Policlinico.

LEGGI ANCHE – Termini. Ruba una costosa e-bike ad un rider: arrestato 32enne

La signora, informata del buon esito della consegna, ha ringraziato tutti coloro che si sono adoperati per consentire alla sua famiglia di trascorrere un Natale un po’ più sereno.

Scrivi un Commento

19 − sedici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy