Casilina News
Cronaca

La Storta, soci in affari piazzavano orologi contraffatti nella “Roma bene”

La Storta, soci in affari piazzavano orologi contraffatti nella "Roma bene"

Due “soci in affari” –  uno assemblatore e l’altro venditore di orologi imitanti le più note marche internazionali – sono stati individuati dai Finanzieri del Comando Provinciale di Roma.

GUARDIA DI FINANZA, ROMA: PIAZZAVANO OROLOGI CONTRAFFATTI NELLA “ROMA BENE”. DUE DENUNCIATI

Le Fiamme Gialle del 3° Nucleo Operativo Metropolitano di Roma, dopo aver ricevuto alcune segnalazioni, hanno iniziato a monitorare i movimenti di un sessantenne siciliano, controllandolo in zona “La Storta” a bordo di uno scooter carico di “Rolex” falsi, che stava recapitando ai propri clienti.

La successiva perquisizione della sua abitazione ha consentito di rinvenire altri articoli con i marchi contraffatti “Rolex”, “Roger Dubuis”, “IWC Schaffhausen”, “Citizen” e “Cronotech”, tutti di ottima fattura e in grado di ingannare anche l’occhio più esperto.

Nell’abitazione del complice, originario del Senegal, sono stati rinvenuti altri orologi “taroccati”, pezzi di ricambio e certificati di garanzia con il marchio “Rolex”, oltre a strumentazione ed attrezzature per il loro assemblaggio.

LEGGI ANCHE – Roma Nord, operazione Overlord: disarticolata corposa attività di spaccio, con sede a Monte Mario. Decisivo un sequestro a La Storta

I due sodali dovranno rispondere alla Procura della Repubblica di Roma dei reati di detenzione di merce contraffatta e ricettazione.

L’operazione rientra nel più ampio dispositivo messo in campo dalla Guardia di Finanza di Roma per la tutela dei consumatori.

Scrivi un Commento

cinque × 4 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy