Casilina News
Cronaca

Pontecorvo, ordine di carcerazione per un 43enne del luogo: accusato di furto in abitazione, resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali

Altipiani di Arcinazzo, 24enne residente ad Alatri si aggira vicino le numerose ville attualmente disabitate senza valido motivo

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Pontecorvo hanno eseguito un ordine di carcerazione nei confronti di un 43enne del posto, già censito per reati contro il patrimonio, contro la persona e in materia di stupefacenti, emesso Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cassino, dovendo l’uomo scontare in carcere la pena di un anno e sei mesi di reclusione.

LEGGI ANCHE – Pontecorvo, da tempo era vittima di violenze psicologiche da parte del figlio per l’eredità

Il provvedimento scaturisce dai reati di furto in abitazione, resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali commessi dall’uomo a Mondragone nell’estate del 2007.

Il soggetto da tempo si era reso irreperibile, ma le incessanti ricerche e l’attività informativa posta in essere dai militari della Stazione di Pontecorvo hanno permesso di rintracciarlo e bloccarlo in un’abitazione di Portici (NA).

Come disposto dall’Autorità Giudiziaria mandante, il soggetto è stato associato presso la casa circondariale di Poggioreale (NA).

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

20 + quindici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy