Casilina News
Attualità

SS 296 della Scafa, viadotto riaperto: era stato chiuso per indagini geognostiche

Tirocini Anas: 20 posti presso la Direzione Legale

Riaperto al traffico, a seguito delle verifiche tecniche, il viadotto dell’aeroporto sulla statale 296 “della Scafa” precedentemente chiuso per indagini geognostiche.

La temporanea chiusura

Ricordiamo che a seguito di indagini geognostiche e sondaggi occorrenti per la progettazione del nuovo impalcato si era verificata una fuoriuscita di gas dal sottosuolo. Anas per garantire la sicurezza degli utenti, ha predisposto la chiusura del viadotto dell’Aeroporto lungo la strada statale 269 “della Scafa”.

Nel dettaglio era stata predisposta la chiusura della statale dal km 0,000 al km 0,850, in entrambe le direzioni dalle ore 19.00 di questa sera fino alle ore 8.00 del 21 dicembre.

LEGGI ANCHE – Ostia, individuato e arrestato rapinatore seriale di attività commerciali e fast food

Il traffico proveniente da Via del Mare e Ostia e diretto a Fiumicino, era stato dunque deviato al km 0,850 su Via di Montgolfier e Via Portuense e successivamente attraverso le altre viabilità comunali. Il traffico proveniente da Fiumicino e diretto a Ostia , ha dovuto attraverso le varie viabilità comunale e Via Portuense immettersi da Via Montgolfier sulla S.S. 296 al km 0,850. Adesso, la situazione è tornata alla normalità.

Scrivi un Commento

1 × due =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy