Casilina News
Cronaca

Testaccio. 19enne ruba smartphone a una donna, strappandoglielo dalle mani: ecco come è finita la sua fuga

San Giovanni, banda di giovanissimi bullu assalta un chiosco e picchia un dipendente: non gli aveva "regalato" la birra. Nei guai anche 4 ragazzine

La rapina

Stava passeggiando in via Giovanni da Castel Bolognese quando, una donna di 47enne, intenta ad inviare un sms con il suo cellulare, è stata avvicinata da un giovane che, con un gesto fulmineo, le ha strappato lo smartphone tra le mani e si è dato alla fuga a piedi. Fortunatamente per la donna però, una pattuglia della Stazione Roma Porta Portese, in transito in quel momento, ho notato la scena e, dopo un breve inseguimento è riuscita a bloccare lo scippatore, un 19enne romano, già con precedenti.

I Carabinieri, una volta ammanettato il fuggitivo, hanno recuperato la refurtiva ed hanno rintracciato la vittima per riconsegnarle il suo costoso smartphone.

LEGGI ANCHE – Testaccio, gli nega l’elemosina e lo minaccia di morte mimando una testata al volto: denunciato un senza fissa dimora

L’arrestato è stato accompagnato in caserma, dove sarà trattenuto in attesa del rito direttissimo.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

13 + 3 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy