Casilina News
Cronaca

Lungotevere Flaminio, sgomberata un’area occupata abusivamente. Al via le operazioni di bonifica della zona

Lungotevere Flaminio, sgomberata un'area occupata abusivamente. Si procede con le operazioni di bonifica

Questa mattina, 18 novembre, le pattuglie del Reparto Tutela Fluviale della Polizia Locale di Roma Capitale sono intervenute sotto Ponte Duca D’Aosta, nella golena sinistra, per liberare un’area occupata abusivamente.

Lo sgombero

Una zona oggetto di molteplici interventi da parte dei caschi bianchi che, in più occasioni, hanno provveduto a sgomberare insediamenti formatisi lungo quel tratto del lungotevere.
Lungotevere Flaminio, sgomberata un'area occupata abusivamente. Si procede con le operazioni di bonifica
Un’opera continua di monitoraggio che ha permesso, nel corso dei mesi di quest’anno, di ridurre la reiterazione degli illeciti di questo tipo, nonché il numero degli occupanti: da una decina di persone trovate durante i primi interventi a due cittadini di nazionalità straniera fermati questa mattina e che, al momento, si trovano  presso il Comando di Via della Consolazione per le procedure di identificazione e per le verifiche rispetto alla regolarità sul territorio nazionale.

LEGGI ANCHE – Flaminio, posta su Instagram alcuni oggetti rubati nel 2018 ma la proprietaria li riconosce

A questo intervento farà seguito l’avvio delle operazioni di bonifica dell’area da parte dell’Ama, con l’ausilio del personale della Polizia Locale, che proseguirà nell’attività di controllo per scongiurare nuove occupazioni.

Scrivi un Commento

sedici − quindici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy