Cronaca

“Geco”, denunciato noto writer da parte della Polizia Locale di Roma: era un 30enne del Prenestino

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
"Geco", denunciato noto writer da parte della Polizia Locale di Roma: era un 30enne del Prenestino

È stato individuato dal Nucleo Ambiente Decoro della Polizia Locale di Roma Capitale L.P., cittadino di nazionalità italiana di 30 anni, autore di centinaia di graffiti e adesivi a nome “Geco” in diverse zone di Roma.

La denuncia

L’accurata attività di indagine, delegata dalla Procura della Repubblica di Roma, ha preso avvio circa un anno fa e tramite accertamenti e perquisizioni in vari quartieri della Capitale, gli agenti sono risaliti al trentenne, individuato nel quartiere Prenestino. Nel corso delle indagini sono stati rinvenuti e posti sotto sequestro più di 1000 adesivi, decine di bombolette spray, attrezzi tecnici come funi da arrampicata o estintori modificati come diffusori da vernice, oltre a pc e apparecchiature elettroniche.

LEGGI ANCHE – Castelverde, scoperta discarica abusiva di 3000 metri quadrati: nei guai una persona al Prenestino

L’uomo è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per danneggiamento e reato continuato, a cui faranno seguito le richieste di risarcimento per i danni riportati dalle parti interessate.

Benzina 1.879 €/lt Diesel 1.899 €/lt GPL 0.729 €/lt Prezzi aggiornati al 27-01-2023
Raggiungimi