Casilina News
Cronaca

Alatri, “Dammi soldi e sigarette”: ragazzo si rifiuta e viene preso a calci e pugni

Roma, si teme una nuova rissa organizzata sui social per sabato

Nella mattinata odierna ad Alatri i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia hanno tratto in arresto per tentata rapina E.M., 27enne del luogo, già censito per precedenti penali per furto, truffa e oltraggio e resistenza a P.U..

I dettagli di quello che è successo ad Alatri

Il predetto nella serata di ieri, nei pressi del piazzale del mercato, si era avvicinato ad una coppia di ragazzi e con tono minaccioso chiedeva loro soldi e sigarette.

LEGGI ANCHE – Alatri, Mini Countryman rubata e rimessa in circolazione con targhe e telaio contraffatti

Al rifiuto di quanto richiesto il 27enne si scagliava contro il ragazzo prendendolo a calci e pugni, tentando di sottrargli il portafoglio, strattonando anche la ragazza. L’immediato intervento dei Carabinieri ha consentito l’arresto dell’uomo che è stato trattenuto presso le camere di sicurezza dei Carabinieri di Alatri.

Scrivi un Commento

3 + 20 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy