Casilina News
Attualità

Nemi, buoni spesa e servizi domiciliari per far fronte all’emergenza Coronavirus

Nemi, buoni spesa e servizi domiciliari per far fronte all'emergenza Coronavirus

Il Comune di Nemi si dichiara pronto ad affrontare un eventuale inasprimento delle limitazioni dovute all’emergenza Covid-19.

Il comunicato

“Come per la prima emergenza l’Amministrazione Comunale è pronta, nell’eventualità che la situazione contagi peggiori, a mettere in campo un piano di sostegno alle famiglie in difficoltà che metta nella condizione di organizzare una pronta assistenza domiciliare agli anziani e alle persone più fragili tramite personale qualificato.

LEGGI ANCHE – L’OutDoor Education in Italia comincia da Nemi con il progetto Radici in natura

Inoltre l’Amministrazione sta pianificando un intervento di aiuti economici indirizzati alle famiglie tramite l’erogazione di buoni spesa e un numero dedicato per un supporto psicologico“.

La dichiarazione del Sindaco

“Siamo pronti – dichiara il sindaco di Nemi Alberto Bertucci– come responsabili della comunità ad intervenire dando assistenza a tutti coloro che nei prossimi  giorno potranno trovarsi in difficoltà.

La Protezione Civile Comunale è pronta nel dare sostegno a tutta la comunicato” – conclude  la  nota Bertucci.

Scrivi un Commento

11 − quattro =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy