Casilina News
Attualità

Frosinone, banda ultra larga per cittadini e imprese

frosinone banda larga cittadini imprese

La giunta Ottaviani, nell’ultima seduta settimanale, ha approvato lo schema di convenzione per la realizzazione di reti in fibra ottica per la Banda Ultra Larga (servizi, cioè, basati su velocità di connessione uguale o maggiore di 30 Mbps e 100 Mbps) nelle aree bianche del territorio comunale.

Banda ultra larga per cittadini e imprese

La stipula avverrà tra il Comune e Infratel Italia SpA., società in house del ministero dello Sviluppo Economico, allo scopo di favorire i servizi digitali a Banda Ultra Larga per i cittadini, le imprese e gli enti nelle aree del territorio non coperte.

Il Settore Lavori Pubblici e Manutenzioni, coordinato da Fabio Tagliaferri, provvederà quindi alla relativa sottoscrizione, fornendo inoltre alla società il supporto logistico e tecnico necessario per l’individuazione delle soluzioni realizzative.

L’attuazione della convenzione è subordinata al rispetto del “Regolamento per l’esecuzione di opere comportanti la manomissione ed il ripristino dei sedimi stradali” approvato nel 2019.

LEGGI ANCHE – Frosinone, nuova interconnessione ciclabile: investimento da 200.000 euro

“L’introduzione della banda ultra larga, anche nelle aree bianche del territorio comunale – ha dichiarato il sindaco Nicola Ottaviani – contribuirà ad accelerare lo sviluppo economico e sociale sia delle famiglie che delle imprese dell’intero circondario, creando nuove opportunità anche nella socializzazione. Basti pensare alle applicazioni, in concreto, che potrebbero essere effettuate di questa tecnologia, in periodi, come quello attuale, in cui bisogna garantire ugualmente la didattica, l’efficienza della Pubblica Amministrazione e la vita delle imprese, conciliando il tutto con le esigenze di sicurezza sanitaria. Si  aprono nuovi scenari di modernizzazione con accesso facilitato davvero per tutti”.

Scrivi un Commento

1 × 1 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy