Casilina News
Attualità

5 dritte per vendere casa a Milano velocemente

5 dritte per vendere casa a Milano velocemente

Avete deciso di mettere in vendita la vostra casa a Milano ma non sapete bene come muovervi per evitare inutili perdite di tempo? Avete fretta di recuperare il capitale investito per il nuovo immobile ed è dunque importante per voi riuscire a vendere casa il prima possibile? Allora siete nel posto giusto, perché oggi vi daremo alcuni consigli utili per evitare perdite di tempo e riuscire a vendere il vostro immobile velocemente.

#1 Affidarsi ad un’agenzia immobiliare

Naturalmente, se volete velocizzare le cose ed avere maggiori possibilità di riuscire a vendere la vostra casa in tempi brevi, vi conviene affidarvi ad un’agenzia immobiliare. In molti preferiscono non farlo perché ciò comporta dei costi extra e questo è vero: se ci si arrangia sicuramente qualcosa di riesce a risparmiare. Bisogna però calcolare anche un altro aspetto. Se non si riesce a vendere la propria casa velocemente, si rischia di doverne abbassare il prezzo per renderla più appetibile. Questo significa che una perdita economica va messa in conto e tanto vale affidarsi a dei professionisti, che riescano a vendere l’immobile velocemente e senza problemi.

#2 Effettuare un corretta valutazione dell’immobile

Un aspetto che spesso viene sottovalutato è proprio quello della valutazione dell’immobile, che deve essere fatta e deve essere il più precisa possibile. Gli annunci di vendita casa a Milano sono moltissimi e questo significa che la concorrenza è elevata. Se non si propone il giusto prezzo dell’immobile si rischia di lasciarlo sul mercato per troppo tempo senza trovare nemmeno un acquirente interessato.

#3 Lasciare la casa arredata per le visite

Durante il periodo delle visite, è consigliabile lasciare la casa arredata ed eventualmente sistemare anche le piccole cose che potrebbero far storcere il naso ai possibili acquirenti. Come ben sappiamo, la prima impressione è spesso quella che conta e che rimane impressa nella mente, dunque conviene curare l’aspetto della casa in modo da renderla più appetibile ed accattivante. La presenza dell’arredamento inoltre aiuta i potenziali acquirenti ad interpretare meglio gli spazi a disposizione.

#4 Pubblicizzare il proprio immobile online

Al giorno d’oggi abbiamo a disposizione internet, che è uno strumento davvero molto utile per dare visibilità agli annunci. Se dunque avete fretta e volete che la vostra casa sia acquistata in breve tempo, vi conviene concentrarvi anche su questo aspetto. Pubblicizzate l’immobile online, sui canali social, invitate i vostri amici a condividere l’annuncio, create interesse magari aggiungendo anche qualche fotografia accattivante.

#5 Fate curare la trattativa da un professionista

Infine, se arrivate alla fase della trattativa che è molto delicata non vi conviene arrangiarvi perché potreste giocarvi il possibile acquirente. Se infatti questa fase non va come previsto, il rischio che l’interessato faccia retro front non va mai escluso e potreste trovarvi al punto di partenza. Meglio lasciare che siano i professionisti del mestiere ad occuparsi di questo aspetto, perché si tratta di un momento delicato che deve essere gestito con prudenza e attenzione. Naturalmente, dovrete accordarvi prima con l’intermediatore in modo da trovare il giusto compromesso anche sul prezzo ed evitare che questo venga abbassato eccessivamente.

Scrivi un Commento

1 × quattro =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy