Casilina News
Cronaca

Truffe telefoniche: fate attenzione se avete ricevuto un particolare SMS. Ecco quale

Colleferro, finge di essere un attore porno per farsi inviare foto di nudo e poi ricatta la sua vittima: arrestato un 38enne di Frosinone

Proseguono le truffe telefoniche a danno degli ignari consumatori. L’ultima invenzione da parte dei furbetti è quella di inviare un particolare SMS, che induce chi lo riceve ad ascoltare un messaggio in segreteria telefonica, per poi ritrovarsi con il credito residuo prosciugato. Ecco come funziona la truffa.

La truffa via SMS

Recentemente sono state diverse le segnalazioni di utenti che hanno ricevuto un SMS in cui veniva loro detto di ascoltare un messaggio nella propria segreteria telefonica, poiché un numero di cellulare li aveva contattati. Il numero è possibile anche visualizzarlo e si tratta di un comune numero di telefono e questo può indurre all’errore.

La truffa sta nel fatto che non viene detto all’utente di ascoltare il messaggio consultando la propria segreteria telefonica, bensì gli viene spiegato che per ascoltarlo dovrà chiamare un numero presente a fine SMS e che di solito inizia per 899. Basterebbe questo a farvi capire che si tratta di una truffa. Tuttavia, non tutti se ne sono accorti e chi ha provato a chiamare questo numero ha raccontato come il credito residuo sia stato azzerato o gli sia stato nettamente diminuito.

LEGGI ANCHE  – Truffe online, phishing, sim swap e quant’altro: i consigli della Polizia Postale per difendersi

Dunque, fate attenzione a questo tentativo di truffa e se ricevete messaggi da ascoltare in segreteria, abbiate cura di ascoltarli solo e soltanto tramite la vostra.

Scrivi un Commento

sedici − dodici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy