Casilina News
Cronaca

Roma, aggredì il leader dell’Associazione “Piccolo America”: divieto d’avvicinamento per un esponente del Centro Sociale Acrobax

Roma, aggredì il leader dell'Associazione "Piccolo America": divieto d'avvicinamento per un esponente del Centro Sociale Acrobax

Nella mattinata odierna è stata data esecuzione, nei confronti di R.L., esponente del centro sociale Acrobax, all'”ordinanza applicativa della misura del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa” emessa lo scorso 15 ottobre, dal GIP del Tribunale Ordinario di Roma.

LEGGI ANCHE: Roma e provincia, a scuola in sicurezza. Ecco come migliorerà la mobilità degli studenti

Lo scorso 21 luglio,  gli agenti della DIGOS capitolina, avevano fatto eleggere domicilio e contestualmente notificato un provvedimento di Avviso Orale emesso dal Questore di Roma al R.L., per violenze, minacce e lesioni nei confronti di C.V.,  leader dell’Associazione “Piccolo America” con sede legale  in Roma, che opera nel settore delle promozioni di iniziative culturali nella Regione Lazio.

Il provvedimento era scaturito proprio a seguito della denuncia presentata dal C.V. per ripetute minacce verbali e per l’aggressione fisica avvenuta il 18 luglio scorso.

Scrivi un Commento

12 + quattordici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy