Casilina News
Attualità

Colleferro, Cacciotti risponde a Sanna: spieghi chi ha fatto i nominativi!

“Rispondo al Sindaco Sanna che, su “Il Giornale Della Provincia” (14 agosto 2016), è intervenuto riguardo la questione “Piani Artigianali di Valle Sette Due”.
Prima però vorrei dirti, Sindaco, di aver letto anche la risposta che ti ha dato l’impresa SIOM insieme ai suoi lavoratori , che hanno svolto i lavori  per la nuova ala dell’ospedale di Colleferro, riguardante il milione di euro per pagare gli stipendi. Su questo milione la comunicazione venne data anche in uno degli ultimi consigli.
Ma tornando alla questione in oggetto, vorrei ricordarti che il sottoscritto ha realizzato i Piani Artigianali  nel 1986-87 in qualità di assessore al commercio e all’artigianato, questi furono i primi realizzati nella Regione Lazio e tra i primissimi in tutta Italia.
Posso dire di avere tutte le carte in regola per parlare; oltretutto il mio rapporto con gli artigiani di Valle Sette Due continua ad essere di amicizia e di reciproca stima.
Per quanto riguarda la mia permanenza sulla panchina di Piazza Italia e sul colpo di sole, dimostri ancora una volta tutta la tua arroganza. Ti consiglierei ogni tanto di sederti anche tu su una panchina in piazza, avresti modo di incontrare i nostri cittadini e di discutere i loro problemi.
Tornando però alla questione delle nomine, niente da dire sulle persone, quello che però vorrei venisse spiegato è chi ha fatto i nominativi, non certo tu, invece di continuare a parlare del passato.
Questo è il tuo modo di fare politica. Invece di continuare a parlare del passato inizia a programmare un futuro migliore per Colleferro.”

 

Scrivi un Commento

quattro × tre =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy